mercoledì 24 luglio 2013

[Review] Prodotti promossi e bocciati di giugno 2013!

Ho da poco inaugurato questa nuova rubrica, i promossi e bocciati, dove vi recensisco i prodotti che ho testato per almeno tutto il mese precedente. Come vi ho già spiegato, in questa tipologia di articolo vi parlerò soprattutto dei prodotti che ho acquistato di recente, ma ovviamente anche di quelli più vecchi che ho scoperto o riscoperto. Questo mese ho pochi prodotti e tutti promossi!


Promossi.
Ero super curiosa di provare questo pennello da sfumatura: ha le setole tagliate piatte come i pennelli viso. La prima volta che l'ho utilizzato ho subito cercato la mia amica Anna gridando al miracolo: avevo trovato il pennello da sfumatura perfetto! Tralasciando il momento di euforia iniziale, devo dire che questo pennello è davvero ottimo: con la sua forma si riesce a sfumare l'ombretto nella piega molto facilmente e sopratutto velocemente. Non ha perso peli né colore e quindi ve lo stra-consiglio!
Bobbi brown eye contour. Costo: € 2,38 circa su ebay.

I due pennelli Essence con il manico colorato facevano parte della palette uscita in edizione limitata due inverni fa, mentre l'ultimo è della collezione limitata "natventurista" uscita due settembri fa. 
Dopo aver tenuto inutilizzati questi tre pennelli per più di un anno e mezzo, lo scorso mese ho finalmente iniziato ad usarli. Il pennello da sfumatura è praticamente uguale a quello con le setole viola presente nella linea permanente, solo un po' più piccolo e più appuntito. L'ho utilizzato quasi tutti i giorni e mi è piaciuto tantissimo, è perfetto per applicare e sfumare l'ombretto nella piega, le setole sono morbide ma "rigide" al punto giusto. 
Gli altri due pennelli, invece, sono angolati ed io li ho utilizzati per applicare l'eyeliner in gel. Sono praticamente identici fra loro ed un po' più grandi rispetto a quello con le setole blu della linea permanente. Anche con questi mi ci sono trovata benissimo, infatti sono sempre riuscita a realizzare delle belle linee di eyeliner, sia sottili che più spesse. Inoltre, essendo un pochino più larghi di quello blu, la linea si traccia più velocemente.
Qui trovate la recensione dei pennelli Essence, presenti nella linea permanente, che ho citato.
Pennelli Essence, non più reperibili.


Ultimamente ho deciso di non acquistare più blush, ne ho già tantissimi e si finiscono davvero difficilmente, ma questo mi ha totalmente rapita: è di un bellissimo rosa fenicottero fluo con micro glitterini! Ho tantissimi blush Essence e, questo compreso, hanno tutti un'ottima qualità: sono ben pigmentati e durano tutto il giorno. Il colore di questo è molto particolare e su una carnagione chiarissima come la mia non sta molto bene, è troppo evidenziatore, mentre su una più scura è perfetto, infatti adesso che sono un po' abbronzata lo utilizzo spesso.
Essence "Floral grunge" blush 01 "be flowerful". Costo: € 2,99.

Fino a poco tempo fa era impensabile che indossassi un rossetto rosso, ma negli ultimi tempi mi sono lanciata e il risultato non mi dispiace. Volendo provare un rosso opaco ho deciso di prendere questa tinta labbra di Essence, spinta anche da la buona esperienza avuta con una colorazione della linea permanente. Non avendo mai avuto le labbra rosse avevo il timore che la tinta potesse sbavare, andare via a chiazze oppure finire sui denti: bé, non è successo niente di tutto questo! Una volta stesa la tinta si fissa, pur rimanendo un briciolo cremosa, e lì resta per almeno 3 ore, anche mangiando o bevendo, e non secca minimamente le labbra. Il colore non è il classico rosso puro, ma bensì ha una punta di arancio all'interno, e penso sia molto simile alla tinta rossa presente nella linea permanente. 
Essence "Guerilla gardening" lip cream 02 "floral glam". Contiene 4ml. Costo: € 2,49.

Se la sera applicavo la tinta rossa, di giorno preferivo un look più naturale ed ho utilizzato più volte questo balsamo colorato di Catrice: all'esterno è trasparente mentre all'interno ha un cuore corallo con micro glitter oro. Quando l'ho acquistato sapevo già che non si trattava di un rossetto, quindi non mi potevo aspettare granchè: il colore è carino ma molto chiaro, per ottenere una maggiore coprenza bisogna fare parecchie passate, questo spiega il perchè ne abbia già consumato parecchio. Inoltre, ma anche questo era prevedibile, lo stick rilascia il colore solo nella parte centrale delle labbra, quindi bisogna avere l'accortezza di cambiare l'angolazione per colorare tutta la bocca. In definitiva è un prodotto di cui si può fare a meno: con un rossetto sheer o un gloss si ottiene lo stesso effetto. 
Catrice "Candy shock" lip balm stick C02 "sugar shock". Contiene 3,5g. Costo: € 4,49.


Fatemi sapere se vi piace questa nuova tipologia di articolo e, se avete provato anche voi questi prodotti, cosa ne pensate.

Baciotti, Giorgia.

La pagina facebook collegata al blog: qui.
L'altra pagina facebook che gestisco "Essence e Catrice Toscana": qui.
Sezione contatti: qui.

12 commenti:

  1. Della GG presi solo la tinta fucsia,mi ci trovo così bene che sono pentita di non aver preso anche la rossa! Della linea permanente ho lo smooth berry,ma su di me è..difficile..
    Anch'io adoro quel blush!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che la pensiamo allo stesso modo! :D

      Elimina
  2. La collezione guerilla gardening è stata davvero carina, peccato non aver trovato nulla!! :( il blush mi piaceva molto!

    RispondiElimina
  3. I due pennellini essence!!!! Li devo tirare fuori, non li ho mai usati o.o
    Il blush è fantastico, invece lo stick catrice mi ha un po' delusa, lo trovo parecchio secco!
    Bellissimo il rossetto rosso, io ho preso quello rosa della stessa collezione ma devo ancora riceverlo! Bacini <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io avevo fatto uguale, li avevo lasciati nella palette! XD Bacini! <3 <3

      Elimina
  4. interessante quel pennello bobbi brown..devo trovarlo :)

    mallory

    RispondiElimina
  5. che bella la tinta rossa guerrilla...
    non sono mica riuscita a trovarla
    xoxo
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per fortuna ho trovato lo stand appena messo!

      Elimina
  6. Che bella la tinta rossa! Qusta LE non l'ho trovata :(

    RispondiElimina

Lasciami un commento, così so che hai letto il mio articolo, mi fa piacere! ;)