lunedì 28 luglio 2014

[Review] Le mie unghie del mese di giugno!

Nuovo appuntamento con la mia rubrica dedicata alle unghie: vi parlo di come le ho curate, di quali smalti ho applicato e di come li ho rimossi a giugno. A partire dallo scorso mese ho sempre messo lo smalto di fila senza mai rimanere senza, sto combattendo la mia pigrizia! 


Questi sono i prodotti che ho già mostrato e che sono una costante ogni mese:
  • Manicure: quiqui e qui.
  • Pedicure: qui e qui.
  • Base coat e gocce asciugasmalto: qui.
  • Top coat: ho iniziato ad utilizzarlo da poco, nel prossimo appuntamento troverete la recensione completa. 


Novità nella routine.
Una volta terminato il solvente essence ho iniziato ad utilizzare questo Marionnaud, sinceramente ero un po' perplessa vista la brutta esperienza avuta con il primo ed unico solvente a barattolino che avevo provato. Mi sono dovuta ricredere subito, è ottimo, niente a che vedere con l'altro. Per rimuovere lo smalto basta immergere un dito alla volta dentro alla spugna, roteare per circa 3 secondi e l'unghia è completamente pulita. E' molto efficace e rimuove lo smalto alla perfezione, l'odore non è dei peggiori ma neanche profumato, accettabile. Per il momento, dopo un mese e mezzo di utilizzo, la spugna è ancora pulita e ben impregnata di solvente. L'unico consiglio che vi do, dovuto alla mia precedente esperienza, è di non utilizzarlo con smalti con glitter: questi rimangono attaccati alla spugna e poi si appiccicano alle dita nelle volte a seguire.
Marionnaud nail polish remover. Contiene 75ml. Costo: € 7,50.


  • Pupa lasting color 301. E' presente praticamente in ogni articolo di questo rubrica, è uno dei miei smalti preferiti, l'ho recensito qui. Ne ho applicato una sola passata sulle unghie dei piedi e l'ho rimosso dopo un mesetto (l'avevo messo a metà maggio), come sempre ha un'ottima durata. Contiene 5ml. Costo: € 4/5.
  • Kiko sugar mat nail lacquer 642. In estate abbino sempre lo smalto dei piedi a quello delle mani e questo kiko è identico a quello Pupa, solo che è sabbiato. Ho fatto una sola passata e mi è durato tre giorni. Contiene 11ml. Fuori produzione.
  • Kiko sugar mat nail lacquer 641. L'ho già detto e lo ripeto, è il mio smalto preferito in assoluto, lo adoro. Ne ho steso una passata e l'ho rimosso dopo 4 giorni. Qui potete leggere la recensione di questo e del 642. Contiene 11ml. Fuori produzione.

  • Essence colour & go 22 "what do u think?". Possiedo questo smalto da tantissimi anni ed è della vecchia linea essence, a parer mio ottima ma che purtroppo hanno deciso di togliere. L'ho applicato, facendo come sempre una sola passata, sia sulle mani che sui piedi e mi è durato rispettivamente 4 e 25 giorni. Non lo riutilizzavo da molto e mi ha sorpreso la durata, quando l'ho rimosso dai piedi era ancora impeccabile! Contiene 5ml. Fuori produzione.
  • Kiko nail lacquer 359. Ho scelto questo smalto Kiko per abbinarlo il più possibile all'arancione essence che avevo sui piedi, anche se è più pescato e tenue. Nonostante non abbia un buon rapporto con gli smalti Kiko, questo mi piace: si applica bene, si asciuga in tempi standard ed ha una buona durata. Infatti l'ho rimosso dopo 5 giorni, anche se gran parte del merito penso sia del nuovo top coat Marionnaud. Contiene 11ml. Costo: € 1,90.

Questi sono tutti gli smalti che ho applicato a giugno, fatemi sapere quali avete utilizzato voi! 

Baciotti, Giorgia

7 commenti:

  1. Tesoro anche io ho rispolverato il 359 di Kiko e il suo fratellino 358, li amo!!!

    RispondiElimina
  2. Rosa e arancio sono bellissimi in estate **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche se sono gli unici colori che indosso in ogni stagione!

      Elimina

Lasciami un commento, così so che hai letto il mio articolo, mi fa piacere! ;)