mercoledì 29 ottobre 2014

[Review, tutorial] Schiarire naturalmente i capelli con la camomilla: facile, veloce ed economico!

Nell'articolo di oggi vi parlo di un metodo per schiarire i capelli che utilizzo da due mesi. 
Sono da sempre contro le tinte, non mi piacciono per nulla e per questo non ne ho mai fatta neanche una. Da piccola ero biondissima ma purtroppo con la crescita il colore è cambiato e adesso sono bionda scura. Ho sempre voluto schiarire un po' i capelli e cercando su internet ho deciso di provare con il metodo naturale più antico e conosciuto: la camomilla! 
Oggi vi parlo proprio di questo metodo, con i passaggi da fare e la mia esperienza.
L'occorrente principale sono i fiori di camomilla, dopodiché un bicchiere d'acqua ed un colino.
Natursan fiori di camomilla. Contiene 70g. Costo: € 3,44 alla Coop.


Realizzazione.
  • Riempo un bicchiere grande di acqua, la metto in un pentolino e la faccio bollire;
  • Doso la quantità di fiori necessaria prendendone circa quanto metà colino;
  • Quando l'acqua nel pentolino bolle spengo la fiamma e verso all'interno i fiori;
  • Li lascio in infusione per circa 20 minuti, fino a quando non galleggiano più.

  •  Verso il contenuto del pentolino nel bicchiere, filtrando i fiori di camomilla col colino;
  • Strizzo bene i fiori con l'aiuto di un cucchiaio.

  • Lascio raffreddare;
  • Lavo normalmente i capelli con shampoo e balsamo;
  • Verso l'infuso di camomilla su tutti i capelli, senza sciacquarli con acqua;
  • Dopo un paio di minuti li tampono con l'asciugamano, li pettino e procedo normalmente con la piega.
  • Per aumentare l'efficacia della camomilla andrebbero asciugati al sole.


Risultati.

Realizzo questo infuso circa una volta a settimana da due mesi e i risultati li ho visti già dai primi utilizzi! Ovviamente non mi aspettavo di diventare biondo platino, ma ho molti più riflessi e soprattutto più chiari. In estate è sicuramente più efficace grazie all'aiuto del sole, ma con l'uso continuo si ottiene comunque un bell'effetto. Consiglio questo rimedio della nonna a chi ha già i capelli chiari, se li avete castani o mori non noterete cambiamenti.
Un anno fa avevo provato la maschera riflessante Collistar magica CC: ho ottenuto più risultati visibili con la camomilla che con quella maschera, che oltretutto non ha un buon inci e costa abbastanza. Ennesima dimostrazione di come le cose semplici e naturali siano le migliori!

So che ci sono mille altri modi diversi per utilizzare la camomilla: infusi, decotti, impacchi. Nei commenti scrivetemi quali conoscete voi!
Baciotti, Giorgia.

Seguimi su bloglovin' - facebook - google+ - twitter - instagram.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami un commento, così so che hai letto il mio articolo, mi fa piacere! ;)